giovedì 31 marzo 2016

TIMBRATO IL CARTELLINO

Prima giornata ai Campionati Italiani Children.......e già portiamo a casa l'obiettivo che c'eravamo posti.
Un grandissimo Ale Panz Anzani ci regala un bronzo nel gigante Ragazzi di Sestriere.
L'avevo visto in forma negli ultimi allenamenti e specialmente ieri che avevamo saggiato la pista, aveva dimostrato di essere......come dice lui.....ben sopra gli sci.
Finalmente si è scrollato di dosso le tensioni delle gare importanti e, pur in un tracciato che lo sfavoriva, è riuscito a mettersi al collo il bronzo.







































Le curve a 18-22 metri sul muro dove hanno fatto il gigante olimpico e nemmeno le ragazze della Coppa Europa erano scese, non l'hanno messo in difficoltà e con una tattica attenta è riuscito a cambiare marcia da metà gara in poi.
Bene.....complimenti...ottimo e benaugurante inizio.


David mi ha chiamato subito ma il collegamento con Bardonecchia dove io ero al superG Allievi era molto frammentario.....
Nel frattempo era già scesa Viki col 45 e nel gigante femminile era riuscita a rimontare fino ad un fantastico 17° posto che esprime il suo reale valore. Partendo meglio avrebbe sicuramente potuto essere tra le migliori dieci. Brava....son molto contento per lei.
Bini nei maschi e Currado nelle femmine vincono meritatamente la gara. Complimenti!!!





A Bardonecchia affrontiamo il superG senza poter fare la prova e sicuramente i piemontesi sono avvantaggiati da un percorso molto ondulato e pieno di dossetti, salti e compressioni.
Il tracciato è piuttosto stretto e molto rotondo....sicuramente premia chi le curve le sa disegnare.
Beh Colombi è imbattibile e Lollo partendo con l'8 ci prova.
Parte piuttosto titubante per poi man mano riuscire a sciare bene, a parte sotto il primo salto dove arriva lungo e perde sicuramente qualche decimo.
Alla fine è tredicesimo di valore, anche se qualche speranziella ce l'avevamo.
Comunque bravo.
Tato partendo con l'80 trova una pista piuttosto rovinata e non essendo un grande supergigantista porta a casa un buon tempo, anche se la classifica lo penalizza.
Ale purtroppo parte senza il sole e la visibilità si fa tutta molto piatta.
Torna su deluso per non essere stato in grado di esprimersi......peccato.
Domani invertiamo il programma e speriamo in un'altra buona giornata.....con la speranza che gli allievi, pur partendo indietro possano fare una buona gara.
Winch

video



Nessun commento:

Posta un commento