martedì 7 luglio 2015

ADATTAMENTO

Domenica secondo giorno di slalom.
Le condizioni, per essere zero termico a 4.000, sono ancora ottime.
Il tempo è stupendo.
Alle 7.07 avevamo gli sci ai piedi.
Causa motoraduno e strada chiusa, in pista non c'è un'anima.
Obiettivo pista Cristallo sui dossi.
Tracciamo uno slalom di pali nani e porte da gigante per continuare il lavoro di questo primo periodo, dedicato alla tecnica pura.
Cerco di mettere in difficoltà i ragazzi ed abituarli in continui adattamenti al terreno.
Sono obbligati ad avere un giusto tempismo e finire la curva sul palo, molto importante la precisione ed il collegamento curva con curva.
Il terreno è duro fino alle 9,15......circa due ore.
Prima parte di campo libero fianco ski-lift, dove si riesce a fare un ottimo lavoro, andando a creare situazioni che dovranno man mano essere automatizzate e trasferite nei pali.
Qualche curva molto accentuata per trovare la gamba esterna lunga ed imparare ad uscire con il busto.
Nel tracciato sono subito pimpanti.
Bello riuscire ad adattarsi ai dossi......bisogna essere molto svegli a non farsi sorprendere, perdendo linea.
Pausa alle 9,45.
Ripartiamo dando una bella lisciata per creare vasca, perché la neve ha ceduto.
Si crea un bel lavoro impegnativo di continuo adattamento al terreno.
Tassativo riuscire a non staccarsi perdendo aderenza.
Facciamo quattro bellissimi giri.
Chiudiamo la giornata con un cortoraggio sul ripido del Payer.
Tre giri di bloccaggio del busto, appoggio del bastone e solidità sulla gamba esterna.

Ieri la giornata pur essendo bel tempo è stata rovinata dai temporali notturni.
La neve era subito molle e ne abbiamo approfittato per un gigante sul Geister piuttosto filante a 28 metri, lavorando principalmente sull'uscita curva e la pulizia del gesto.
Qualche giro in posizione tutto impregnato sulla scorrevolezza, sulla leggerezza alla ricerca dello svincolo, in modo dolce e graduale.
La difficoltà è la gestione dei piedi dove non basta trovare spigolo, ma serve essere "intelligenti".
Argomenti molto importanti in prospettiva futura.
Nel pomeriggio a Bormio seduta di atletica molto intensa e costruttiva, dove i ragazzi si sono impegnati ed hanno sudato.
Winch

PS: scusate il ritardo ma non riuscivo a caricare il video







video

Nessun commento:

Posta un commento