martedì 4 novembre 2014

VARIEGATO

Completiamo il lavoro con due giorni di slalom.
La neve non è l'ideale con uno strato piuttosto molle.
Le due giornate sono fantastiche come tempo.....zero nuvole ed anche la temperatura è mite.
Primo giorno sulla pista icebox e secondo sul ghiacciaio dietro, al Tiefenbach.


Decidiamo di variare molto l'allenamento.
Riscaldamento con esercizi a bassa velocità, per sentire il taglio "pesante" in ingresso, le spalle molto ferme sulla massima pendenza, le braccia ordinate, appoggio del bastone.
Tracciato in alto con ca. trenta curve a 10-11 metri, con due doppie ed una tripla.
Addestramento nella parte sotto con curve tutte regolari a 12 metri, sciando "alla vecchia". Obiettivo curva sopra il palo ed uscita del busto.
Si forma una bella buca ed è obbligatorio adattarsi bene al segno.
Almeno otto/nove giri con gli ultimi urlando, per tenere duro.
Pausa pranzo alle 12 ca.
Nel pomeriggio decidiamo di sciare in campo libero sul muro della Coppa del Mondo.
Tre giri con esercizi di corto raggio, curve con balzo, appoggio del bastone, bassa velocità alla ricerca della coordinazione, semplicità, ordine.
Finiamo ritornando sulla pista da slalom per fare qualche giro in "carvata" ritornando quasi in salita con gli sci ed uscendo con il busto.
Bene.....finiamo per le 15,30 e giù a far compiti e "menate varie". La cena è alle 18,30....come all'ospizio....video, sistemazione di qualche sci, controllo materiale, varie ed eventuali.



Secondo giorno terreno più facile. Tracciamo uno slalom di ca. 40 pali.
Il giro dello ski-lift è più lungo ed ogni tanto ci si attacca a metà.
Qui la neve è più molle e qualche palo non stà in piedi.....si gira continuamente a sistemare il percorso.
Le prove sono buone per tutti.....a parte le ultime dove, con il terreno sconnesso, diventa più difficile essere continui ed ordinati.
Lo spostiamo di un metro a metà mattina.
Riusciamo a "tirare a casa" nove giri....non per tutti....alcuni dormono.
Finiamo alle 12 per mangiare, preparare le borse, caricare tutto e ritornare con un viaggio di quattro ore ed un quarto ca.
Bella l'Engadina in questo periodo.....tutti i colori dell'autunno....montagne che si specchiano sui laghi.
Alla prossima.
Winch

video
video


1 commento:

  1. come sempre descrittivo ed esauriente, sempre così.
    ciao
    Ema

    RispondiElimina