giovedì 24 gennaio 2013

BRAVO NICO!

Non basta essere bravi, bisogna essere migliori.
Due giorni di Indicative regionali Allievi, qualificazioni per il Topolino e Campionati italiani.
Domobianca.....ottima pista, tecnica, mix di ripido e piano, ed ottimi tracciati......finalmente!





Per me queste gare sono le più importanti della stagione.
E' valido il detto: chi ben comincia è a metà dell'opera.
Partire bene hai poi la strada spianata.....sei più sereno per le gare di marzo.
Il campo è sempre molto importante, specialmente tra i maschi.
Molti medagliati nazionali, topolini e pinocchi.
Tra le donne ci sono sempre Petra ed Angelica, ottimi punti di riferimento.
La battaglia è per la solita qualificazione.
Ci si alza piuttosto presto....sei e mezza....per un quarto d'ora di strada da Domodossola.
Ci sono tre tronchi di seggiovia da fare....eterne....si arriva su presto per fare riscaldamento....una pace eterna.




















Si iniziano a scrutare gli avversari e prendere la mira.
Il gigante gira da paura a 26 metri. Un tracciato veramente impegnativo dove bisogna essere "a tempo" dalla prima all'ultima porta......bene son contento.
Sul muro non ti puoi permettere di arrivare un pelo lungo.....e sul piano peggio ancora.
Ottima manche di Petra grande favorita e vincitrice a mani basse.
Noi arranchiamo.....Giulia "ingessata" non riesce ad esprimere quel che di buono si vede in allenamento....un dodicesimo deludente.....boh, un giorno ci crederà.
Merons nei trenta....continua la crescita, Barons poco aggressiva fà bene solo il piano.
I maschi in battaglia.
Nico 6° ed Athos 7°, due buone manche che con un pizzico di sprint in più potevano essere perfette.
Davanti grossi calibri, con Ruschetta, Vittori, Gianotti e Tomasoni.....bravi.
Vitto ottimo 28° partendo con il 50 e Seppo sempre in bilico con un errore sul piano.
Beh il bilancio: due qualificati al Topolino.

Oggi lo slalom.
Il pendio è impegnativo ed il tracciato degli uomini è maledettamente angolato....buono per noi.
Per le donne è una "riga"......insidioso.




















Partono prima i maschi.
Nico ha il 4 che si dimostra un ottimo numero.....sarà secondo in prima manche ed anche alla fine, con una seconda di freddezza e senza patemi....stranamente molto intelligente, sdoppiando la manche in prima parte preciso e rotondo, seconda parte a fuoco sul piano.
GRANDE NICO....secondo al primo anno allievi....
Anche Athos potrebbe fare una buona gara, visto che in allenamento sono sempre vicini.
Purtroppo dopo un ottimo muro, in entrata sul piano "taglia" ed è fuori da pollo.
Dai....rispetto allo scorso anno hai fatto passi avanti, ma dobbiamo ancora lavorare sodo.
Gli altri fuori tutte e due....peccato ma era impegnativa, partendo dietro.
Le donne.
Giulia ancora abbottonata la prima manche...sciato bene ma senza sprint...decisione. La seconda recupera fino all'ottavo posto......senza infamia e senza lode.....ma io sono sicuro che arrivi.
Merons 19° sciando molto bene....man mano apriamo il gas e crediamoci.
La monzese: muro frenato e piano alla grande....qualcosina in più, 31°.

Commento finale: a casa sereni.....siamo ancora lì a lottare in prima linea....la zampata c'è stata.
Winch





Nessun commento:

Posta un commento